CASA VACANZE ALICE

Main Content

RAPOLANO TERME

Rapolano Terme è un bel borgo nel Cuore della Toscana, con poco più di quattromila anime, situato sul confine tra la Val di Chiana e il Chianti, nel comprensorio turistico tra i più noti della Toscana, quello delle "Crete Senesi".Rapolano Terme è una tappa turistica obbligata per tutti coloro che vogliono respirare l'atmosfera autentica e genuina che ancora oggi le Crete Senesi sanno concedere e magari ritemprare il proprio corpo con le acque delle Terme di San Giovanni e del Complesso Termale dell'Antica Querciolaia.L'attenzione all'ospitalità che da secoli contraddistingue questi luoghi unitamente ad una sempre più qualificata offerta ricettiva orientata, si alle varie tipologie di trattamenti termali, ma soprattutto al benessere ed al relax, sono stati il volano di una costante crescita del movimento turistico su tutto il territorio.
Rapolano Terme è un comune italiano di 5.248 abitanti della provincia di Siena in Toscana. Il comune, conosciuto anticamente come Rapolano, ha assunto la denominazione attuale solo nel 1949. È una località termale che dispone di due stabilimenti: le Terme San Giovanni, immerse nella collina senese, e le Terme Antica Querciolaia, molto vicine al centro abitato.

CASA VACANZE ALICE

Casa Vacanze Alice offre appartamenti completi di tutto punto situati nel centro di Rapolano Terme vicinissimi alle piscine Termali. Visita la nostra Galleria all'interno della pagina "Le Camere"

VACANZE IN TORRE

Nel Medioevo il territorio comunale di Rapolano rientrava tra i domini dei conti della Scialenga, che esercitavano la loro signoria sui principali castelli della zona. Ben presto (già nell'ultimo quarto del Xll secolo) gli Scialenghi furono costretti a riconoscere l'alta sovranità di Siena sui loro possessi. Dopo numerose battaglie che porteranno alla caduta della repubblica senese, il territorio fu annesso al granducato mediceo e Rapolano continuò a essere il capoluogo dell'omonima podesteria, comprendente quattro comunità (Rapolano, Serre, Armaiolo, Poggio Santa Cecilia). In questo periodo il castello si sviluppo' verso Nord Est dando vita alla sua "CASA TORRE" che domina su piazza del Castellare e il suo vicolo omonimo.